bestsmile logo
Topics

Aligner

La stampa 3D in odontoiatria: una piccola rivoluzione

In nessun altro campo medico la stampa 3D si è diffusa tanto quanto in odontoiatria. E per buona ragione.

La stampa 3D in odontoiatria

L’apparecchio moderno

Quando si parla di apparecchi dentali in famiglia o tra amici, i discorsi sono sempre gli stessi: grossi brackets sui denti, trattamenti lunghi e rimozione scomoda. Ma questa immagine è cambiata radicalmente. Per fortuna. Grazie ai metodi moderni della tecnologia 3D e soprattutto grazie alle potenti stampanti 3D, gli apparecchi dentali hanno un aspetto completamente diverso oggi. E non finisce qui: sono praticamente invisibili, molto più economici da produrre e comodi da indossare.

Guarda le testimonianze dei clienti

Molti hanno già sentito parlare della stampa 3D. Ma come funziona?

Nel processo di stampa 3D, un modello digitale viene inviato a una stampante che contiene un materiale specifico – dal metallo o plastica alla resina. Questo materiale viene poi aggiunto strato per strato e quindi trasformato in un prodotto reale dalla stampante 3D. Questo processo viene chiamato produzione additiva. Questo metodo di produzione ha innescato una piccola rivoluzione nel campo dell’odontoiatria. Oggi, i modelli chirurgici, le corone, le veneers (faccette) e gli impianti possono essere stampati e perfettamente adattati ai denti del paziente. E non da ultimo, la stampa 3D permette di produrre in modo più economico apparecchi trasparenti in plastica di alta qualità – come ad esempio bestsmile Aligner.

Dalla scansione 3D all’Aligner finito

Al tuo primo appuntamento da bestsmile, noterai subito la tecnologia 3D: con un cosiddetto scanner intraorale, viene creato un complesso modello 3D dei tuoi denti da milioni di immagini individuali – senza che il paziente senta praticamente nulla. In base a questo modello 3D, i dentisti bestsmile possono valutare molto rapidamente se il trattamento con gli Aligner è indicato per te. Successivamente, i tuoi Aligner vengono prodotti nel laboratorio bestsmile di Winterthur. Nel laboratorio, i modelli delle arcate vengono stampati in 3D in modo automatizzato, una pellicola igienica in PET viene pressata su questi modelli per creare gli Aligner, vengono effettuati controlli di qualità e i set di Aligner vengono infine consegnati agli studi. Il tuo trattamento può iniziare.

Prenota appuntamento

Correzioni dentali a un prezzo accessibile grazie alla tecnologia 3D

La stampa 3D non solo rende possibili prodotti innovativi come gli apparecchi trasparenti, ma permette anche di produrli a un costo più basso. Per esempio, gli apparecchi bestsmile Aligner vengono prodotti esclusivamente in Svizzera, il che permette di evitare costose catene di fornitura. E in fin dei conti sarà il paziente a beneficiarne: bestsmile Aligner costa solo una frazione del prezzo degli apparecchi convenzionali.

Un sorriso per l’ambiente

Grazie alla tecnologia moderna, anche l’impronta ecologica è più bassa: le catene di fornitura corte grazie alla produzione interna evitano eccessive emissioni di CO2. E l’efficiente tecnologia di automazione del laboratorio bestsmile garantisce che nessun materiale venga sprecato. E dopo il trattamento, gli Aligner sono riciclabili. Tutti questi aspetti rendono bestsmile Aligner l’apparecchio dentale trasparente più sostenibile in commercio.

Prenota appuntamento