bestsmile logo
Topics

INDICAZIONI

Addio denti storti – La correzione dentale con gli aligner

Dal punto di vista estetico, i denti malposizionati o non allineati sono percepiti spesso come un fattore di disturbo. Ma esiste una soluzione semplice: gli aligner.

La correzione dentale con gli aligner

Qual è la causa dei denti storti?

Le mascelle e le mandibole sono tutte diverse. Pertanto, le ragioni per cui i denti sono storti dipendono da ogni singola persona. Se, per esempio, le proporzioni tra la mascella e i denti non è ottimale, questo può portare a un affollamento. In questo caso, i denti spingono l'uno contro l'altro creando un disallineamento.

Se ad esempio un paziente ha uno spazio tra i denti e non fa nulla per chiuderlo, i denti adiacenti possono spostarsi nella zona libera della mascella, inclinarsi o creare un malposizionamento.

Un'altra ragione può essere la parodontite. Se la gengivite non viene trattata, il parodonto si indebolisce e i denti possono spostarsi e inclinarsi. Anche alcune cattive abitudini come mordersi le unghie, premere la lingua o le labbra e digrignare i denti possono causare un disallineamento.

Negli adulti, i denti anteriori della mandibola (mascella inferiore) sono spesso inclini a spostarsi. Questo fenomeno viene chiamato migrazione o spostamento mesiale e indica un movimento naturale degli incisivi verso la linea mediana.

Ecco come prevenire i disallineamenti dentali

Per prevenire i disallineamenti dei denti fin dall’inizio, occorre seguire alcuni consigli già con i denti da latte: se questi ultimi vengono estratti anticipatamente, occorre inserire un mantenitore di spazio fino a quando la permuta dei denti non è completa. Lo stesso vale per gli spazi nella dentizione permanente, che dovrebbero essere chiusi da un dentista in modo che i denti vicini non si inclinino nella fessura. Se i denti si allentano a causa della parodontite o di incidenti, dovrebbero essere fissati con un filo. Questo impedisce lo spostamento e l'inclinazione dei denti. Per proteggere la mascella dai danni causati dal digrignamento e dall’abitudine di stringere i denti, si dovrebbe invece indossare un bite per il bruxismo.

Dopo aver completato con successo il proprio trattamento ortodontico con un apparecchio o con degli aligner, si raccomanda di applicare un retainer fisso. Questo assicura che la nuova posizione dei denti si mantenga nel tempo.

Prenota un appuntamento

Correggere i denti disallineati

Il trattamento migliore in ogni singolo caso dipende dal tipo e dalla severità del disallineamento. In casi lievi e moderati è possibile allineare i denti con un apparecchio rimovibile o un aligner. In casi gravi, l'unica opzione è spesso l'uso di apparecchi fissi o addirittura di protesi dentarie.

bestsmile Aligner

Behandlung von schiefen Zähnen

Per casi lievi e moderati, l’apparecchio bestsmile Aligner è ideale per correggere affollamenti dentali o denti storti. Gli aligner trasparenti sono fatti su misura per i denti del paziente e sono in grado di correggere malposizionamenti in soli 3-12 mesi. Affinché il risultato si mantenga nel tempo, bestsmile può anche applicare un retainer fisso. I nostri dentisti saranno lieti di consigliarti in uno studio di tua scelta.

Prenota un appuntamento